INFLUENCER MARKETING: LA STRATEGIA VINCENTE DEL 2018

Ecco perché gli influencer hanno successo

Da un recente sondaggio è emerso che l’84% delle aziende nel mondo, ha attuato, almeno una volta nel corso del 2o18, una campagna di Influencer Marketing sui social per promuovere i propri prodotti e servizi.

Gli esperti di Marketing affermano che questa modalità di comunicazione è destinata a crescere ulteriormente nel 2019, confermandosi quale dinamica chiave di promozione nella strategia di web marketing scelta dalle PMI.

I dati, infatti, hanno dimostrato che ricorrere alle Digital PR e al coinvolgimento delle influencer incrementa di circa 5,2 volte l’efficacia della propria campagna marketing e, quindi, influenza concretamente anche le scelte d’acquisto dei consumatori.

Gli influencer agiscono sui social esattamente come opinion leader riconosciuti dal pubblico della Rete, anche se non hanno un numero di followers elevatissimo.

E’ considerato un influencer marketer anche colui che possiede un account con un numero di seguaci compreso tra 3000 e 100.000.

Ma qual è la forza trainante degli Influencer, il cui ruolo può essere assimilabile tranquillamente a quello di testimonial consapevoli?

Possiamo riassumere i motivi del loro successo in 4 principali fattori: autenticità, normalità, storytelling, capacità di ispirare. Vediamo insieme perché e in che modo ciò si verifica.

Autenticità: quando la reputazione è tutto.

Quando si pianifica una strategia di Influencer Marketing, di norma, l’agenzia web parte facendo una selezione degli Influencer più rilevanti in funzione di determinati parametri. Tra questi il più o meno elevato di followers è ritenuto uno dei meno efficaci.

Ciò equivale a dire che i numeri contano, ma non sono tutto. 

Quello che vale ed ha maggiore efficacia, in una strategia di Influencer Marketing ben pianificata, è la capacità dell’influencer selezionato di avvicinarsi più o meno ai valori di cui il brand è portatore.

Più sarà “autorevole”, in termini di affidabilità e di reputazione, il personaggio cui affidiamo la promozione della nostra attività e maggiore sarà il successo ottenuto dalla nostra campagna.

L’autorevolezza dell’influencer, infatti, viene assimilata all’azienda di cui è testimonial, aumentandone il valore nel mercato, agli occhi dei potenziali clienti.

Inoltre gli account più premiati in termini di followers sono quelli di persone che potremmo definire “normali”, ovvero simili ai nostri potenziali acquirenti prospect.

Questo accade perché questi personaggi vengono percepiti di primo acchito dagli utenti come spontanee ed integerrime, piuttosto che come testimonial di prodotto.

Storytelling: promuovere significa saper raccontare

L’avvento del digitale e della tecnologia nel mercato, come tutti sappiamo, ha finito inevitabilmente per trasformare anche le abitudini dei consumatori.

Oggi acquistiamo un prodotto e/o servizio dopo aver letto con attenzione le recensioni, guardato foto e video e cercato informazioni sul sito e sui canali social dell’azienda.

Il consumatore è diventato più  attento e, pertanto, sempre più difficile da soddisfare e conquistare.

In questo orizzonte sono dunque più comprensibili le ragioni per cui l’influencer marketing ha acquisito un’importanza sempre più strategica per un’azienda che vuole promuovere i suoi prodotti/servizi sul web.

Il bravo influencer è colui che, chiamato dall’impresa a promuovere un determinato articolo, lo fa entrare nella sua storia personale.

Lo racconta nel modo più personale e spontaneo possibile, senza mai far perdere al “racconto” coerenza e veridicità.

In pratica l’influencer che svolge bene il suo compito lo fa con la stessa spontanea genuinità di un’amica/o che dà un consiglio sulla base della sua esperienza personale.

Perchè tiene al nostro benessere e soddisfazione. Pertanto non ci direbbe mai di utilizzare un prodotto, senza essere certo che questo è esattamente ciò che stiamo cercando.

In realtà stanno facendo pubblicità, ma senza che noi ce ne accorgiamo.

Vuoi saperne di più sull’influencer marketing? Scopri tutti i servizi offerti da PubbliLine in questo campo.


Recommended Posts