FACEBOOK PIXEL COS’E’?

Il vero lavoro sul sito web comincia dopo la pubblicazione

Lo sappiamo bene noi di PubbliLine.

 

Avere un intenso traffico sul tuo sito non vuol dire che i visitatori compiranno un’azione come l’acquisto di un prodotto/servizio, l’iscrizione alla newsletter, la compilazione di un form, etc…

Spesso gli utenti lasciano i prodotti nel carrello (nel caso di un e-commerce), visitano le pagine in maniera passiva e una volta usciti andranno perduti per sempre.

 

Cos’è e a cosa serve il Facebook pixel

Il facebook pixel è materialmente uno script, una stringa di codice html da implementare sul tuo sito web.

 

Una volta correttamente installato permette in generale di:

  • monitorare chiunque entri nel tuo sito
  • rintracciare proprio quei visitatori passivi di cui vi parlavo sopra e trasformarli in pubblico attivo (Remarketing)
  • ottimizzare le campagne
  • creare pubblici simili alle persone che hanno già compiuto una determinata azione (lookalike)

 

Le funzionalità sono in continuo ampliamento, al momento si può identificare il bacino di utenza del sito web attraverso:

  • il tempo che trascorre sul sito
  • le pagine che visita
  • l’intervallo di tempo che passa tra una visita e l’altra
  • le conversioni

 

In conclusione

Le potenzialità del Facebook pixel sono molte e non sfruttarle ti farebbe perdere la possibilità di incrementare il tuo funnel di conversione. Quindi elabora una strategia e decidi quali dati vuoi tracciare e quali vantaggi vuoi trarne.

Davvero non l’hai ancora installato?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *